GATOKI E RUTENDERI - RWANDA

GATOKI E RUTENDERI - RWANDA

Data Progetto
31/05/2017 - 17/09/2018

Tipologia di Impianto
SYSTEM INTEGRATOR Mini-grid

Cliente
ABSOLUTE ENERGY SRL

 

Group 50Potenza di Picco

50 kWp

Group 49Utenti Raggiunti

500

Group 48Capacità di Storage

100 kWh

 

Gatoki e Rutenderi, Rwanda: E’ terminata la realizzazione di due mini-grids solari ibride

Gli abitanti di Gatoki e Rutenderi (Gatsibo District, Rwanda) potranno finalmente beneficiare della realizzazione delle loro mini-grids. Le due comunità, che non erano coperte dalla rete nazionale, hanno ora accesso ad una fonte di energia pulita, sostenibile e adatta alle loro esigenze attuali e future.

Work System ha collaborato alla realizzazione di due minigrids in Rwanda costruendo due impianti fotovoltaici ibridi off-grid in formula EPC per conto della piattaforma di investimento “Absolute Energy Capital” in partnership con EnDev Rwanda. Ogni impianto fotovoltaico è caratterizzato da una potenza installata di 50 kWp attraverso l’utilizzo di moduli policristallini di alta qualità montati a terra con delle strutture di acciaio, costruite da un’impresa locale. La capacità di storage di 100 kWh (tecnologia al piombo acido) garantisce la fornitura di elettricità con continuità nell’arco di tutta la giornata. È inoltre presente un generatore diesel da 50 kVA come componente di back-up. Il generatore di back-up entra in funzione per permettere la manutenzione dell’impianto, come supporto in condizioni di elevata richiesta di energia e per evitare un’eccessiva scarica delle batterie garantendo così la continuità di fornitura elettrica in ogni condizione operativa e massimizzando le prestazioni e la vita utile di ogni componente dell’impianto.

I singoli impianti hanno circa 500 utenze connesse attraverso una rete di distribuzione in bassa tensione, nel caso specifico della comunità di Rutenderi le utenze sono divise in 457 utenze domestiche, 36 utenze commerciali e 7 istituzioni pubbliche.

Grazie alla presenza del nostro impianto fotovoltaico sono state introdotte nuove attività commerciali all’interno della comunità che adesso può usufruire di frigoriferi per usi alimentari e sanitari, sono presto arrivati dei forni dove vengono prodotti pane e dolci finalmente utilizzando farina non contaminata dal gasolio il cui utilizzo era necessario per alimentare le macchine per la molitura. Grazie all’accesso all’energia diverse attività possono adesso migliorare la qualità della produzione e le condizioni dei lavoratori, ne sono un esempio le sartorie che hanno finalmente visto un miglioramento delle condizioni di lavoro delle donne della comunità.

E questi sono solo alcuni dei benefici che il progetto ha portato alle comunità che finalmente hanno gli strumenti di cui necessitano per la loro crescita. Con questi due ultimi impianti fotovoltaici salgono a 4 i progetti che Work System ha realizzato per conto della piattaforma di investimenti Absolute Energy Capital in East Africa, a dimostrazione della continuità e della grande fiducia reciproca che instauriamo con tutti i nostri clienti.

Salva
Cookie: preferenze utente
Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Se rifiuti di utilizzare i cookie, questo sito Web potrebbe non funzionare come previsto.
Accetta tutti
Rifiuta tutti
Leggi tutto
Statistiche - Analytics
Google Analytics
Accetta
Rifiuta
Cookie Funzionali
Cookie di Sessione del Sito Web
Accetta
Rifiuta